Chicchi di caffè

Offerto da: Ecocraft Lanka Pvt. Ltd

05 Giu, 18 2:25 pm  Gampaha, Sri Lanka

Info Prodotto

Condizione: New

Modello: Chicchi di caffè

Description

L'autore principale dello studio, il dott. Carlo La Vecchia, dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche di Milano Mario Negri, ha dichiarato: "La nostra ricerca conferma che il caffè fa bene alla salute e in particolare al fegato".

Caffè e malattie del fegato
Il consumo regolare di caffè è legato a un rischio ridotto di colangite sclerosante primitiva (PSC), una rara malattia autoimmune dei dotti biliari nel fegato.

Inoltre, il consumo di caffè può ridurre l'incidenza della cirrosi epatica per i bevitori di alcol del 22%, secondo uno studio del Kaiser Permanente Medical Care Program, California, USA.

Gli autori dello studio hanno concluso che i risultati "supportano l'ipotesi che ci sia un ingrediente nel caffè che protegge dalla cirrosi, specialmente dalla cirrosi alcolica".

Una ricerca pubblicata sulla rivista “Hepatology” nell'aprile 2014 ha suggerito che bere caffè è legato a una diminuzione del rischio di morte per cirrosi epatica. I ricercatori hanno suggerito che bere due o più tazze di caffè ogni giorno può ridurre il rischio di morte per cirrosi epatica del 66% .

Uno studio pubblicato sulla rivista Hepatology indica che bere caffè decaffeinato abbassa anche i livelli degli enzimi epatici, suggerendo che i benefici non sono legati al contenuto di caffeina.

Salute del caffè e del cuore
I ricercatori del Beth Israel Deaconess Medical Center (BIDMC) e della Harvard School of Public Health, hanno concluso che bere caffè con moderazione protegge dall'insufficienza cardiaca. Definivano "con moderazione" come 2 tazze europee (equivalenti a due porzioni americane da 8 once) al giorno.

Le persone che hanno bevuto quattro tazze europee su base giornaliera hanno avuto un rischio inferiore dell'11% di insufficienza cardiaca, rispetto a chi non l'ha fatto.

Gli autori hanno sottolineato che i loro risultati "hanno mostrato un possibile beneficio, ma come con tante altre cose che consumiamo, dipende molto da quanto caffè si beve".

Altri possibili benefici
Alcuni studi hanno suggerito che il caffè sarebbe in grado di:

aiuta a prevenire una vecchiaia precoce
riduce la mortalità
protegge il fegato
riduce il rischio di sclerosi multipla
protegge contro il cancro del colon-retto
Alcune di queste affermazioni devono essere confermate da ulteriori ricerche.

Link rapidi